Programma

La conferenza internazionale "Infrastrutture di Ricerca e Infrastrutture digitali per il patrimonio culturale" si articolerà in due giorni e avrà come principale obiettivo illustrare i benefici che le infrastrutture digitali hanno nell’ambito della ricerca e nel settore del patrimonio culturale. In occasione della conferenza saranno anche discusse le opportunità offerte dal programma Horizon 2020.

Programma versione PDF (685 kb)

13 novembre:
La prima sessione - presieduta da Rossella CAFFO, direttore dell’ICCU- affronterà il tema “I dati della ricerca e le infrastrutture digitali: la visione politica a livello nazionale ed europeo”.
Il pomeriggio avrà luogo la seconda sessione - presieduta da Wim JANSEN (DG Connect - European Commission) - che presenterà una panoramica delle “Infrastrutture digitali per la ricerca nell’ambito del patrimonio culturale digitale: lo stato dell’arte e le prospettive future”.

14 novembre:
Nel corso della mattina la terza e ultima sessione della conferenza -presieduta da Maria THEOFILATOU (DG Research, European Commission)-  analizzerà il tema “Le infrastrutture della ricerca e le comunità per l’arte, le scienze umane e il patrimonio culturale digitale”.